Previsioni METEO : ondata di CALDO intensa da LUNEDÌ

Previsioni METEO / Sicuramente molti di voi hanno già visto le carte meteorologiche per i prossimi giorni e già sanno più o meno dove aspettarci il caldo. Noi abbiamo preferito aspettare fino all’ultimo per esserne certi (visto che poco meno di una settimana fa si gridava ai 50°C in tutta Italia..). Fate attenzione a chi fa le previsioni meteo a lungo termine, perché se ve le spaccia per eccellenti, sbaglia di molto. Il caldo ci sarà, non ovunque, e non fino a 50°C ovviamente. I dettagli.

Previsioni METEO : Sardegna e regioni tirreniche molto prossime ai 40°C!

Dopo il passaggio di instabilità che stiamo vivendo oggi su gran parte dell’Italia con maltempo diffuso, l’anticiclone riprenderà la sua scena e soprattutto l’estate. La saccatura di bassa pressione che ci ha coinvolto oggi non sarà completamente inutile per i prossimi giorni, soprattutto per le regioni centro-meridionali della fascia adriatica.

Da domani, infatti, la situazione tenderà a migliorare ovunque con cieli sereni o poco nuvolosi e le temperature ad aumentare piano piano. Il vero caldo arriverà tra lunedì e martedì, con la “lingua infuocata” dell’anticiclone africano che fortunatamente non prenderà di mira proprio la nostra penisola, ma si sposterà verso est (dunque soprattutto Francia).

Il tutto grazie ad una depressione abbastanza intensa che sarà presente sul medio Atlantico, e che con i suoi movimenti ciclonici (rotazione dei venti antioraria) richiamerà aria molto calda dal nord Africa. Ma quali saranno le regioni maggiormente coinvolte? In primis la Sardegna, perché vedrà la bolla africana in “faccia” e quindi ne risentirà moltissimo sulle temperature, poi tutte le regioni tirreniche (soprattutto centro-nord) e il nordovest.

Per il sud e regioni adriatiche? La situazione sarà, forse (dipende se vi piace o meno il caldo intenso), molto migliore. Le correnti fresche da nord non faranno alzare le temperature a valori elevatissimi ed, anzi, potrebbero esserci anche temporali soprattutto nelle regioni interne.

QUALI TEMPERATURE? – Dunque le temperature che raggiungeremo saranno molto prossime ai 40°C soprattutto in Sardegna (forse localmente si raggiungerà quella soglia), tra i 35-38°C su Pianura Padana occidentale ed Emilia Romagna, 34/37°C sulle centrali tirreniche, fino a 33-34°C al nordovest. Afa in aumento sui grandi centri urbani e sulle coste, soprattutto quelle tirreniche.

Per tutti gli aggiornamenti vi invitiamo a restare collegati con la nostra pagina Facebook Meteo2P (LINK CLICCABILE QUI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *